Reference Laboratory Looking Ahead in Pro Audio
Reference Laboratory - Il Suono in faccia - Notebook 2011

agli Amici del Sound Crew 
(dal Notebook 2011)

[ Indietro ]



In occasione della pubblicazione del nuovo Notebook 2011, Angelo Tordini (fondatore e CEO Reference Laboratory) ha pubblicato un suo speciale saluto alla comunità degli ingegneri e tecnici del suono. 
Eccolo, in versione integrale:

Il suono "in faccia"

Capita spesso di rilevare, sia nei live che in studio, quanto una voce o uno strumento solista sia "indietro" rispetto al resto del mix.
La mia esperienza, non da fonico ma da "appassionato" di cavi, mi ha permesso di assistere a moltissime situazioni live ed anche ad essere presente in molti studi di registrazione professionali (come anche di home-recording) sia in fase di "taking" che di "mixing".
Domanda: può un solo cavo influenzare questo aspetto in modo determinante?
Chi mi conosce sa che in borsa ho sempre..."dei" cavi, sia bilanciati che sbilanciati, differenti per lunghezza e progettazione, in quanto finalizzati a rispondere al meglio alle diverse esigenze applicative (sia live che studio), nonché cavi specifici per strumenti acustici o elettrici. Questa mio "curioso" bagaglio mi ha permesso di effettuare una gran quantità di "esperimenti" (test comparativi), spesso in situazioni estemporanee e diciamo "limite": mi è capitato più volte di sostituire i cavi su un palco dopo il line-check e addirittura dopo il sound-check!... Beh, la reazione RMC-S01 Reference cables. Leggi la scheda completa... del musicista o fonico di turno non è stata mai negativa, anzi sempre, a dir poco, di piacevole sorpresa:
“Angelo, hai fatto ‘uscire fuori’ la mia voce!” oppure “Finalmente il suono ‘in faccia’!”.
Il cavo Reference infatti è in grado di restituire tutte le caratteristiche armoniche della fonte sonora, dando immediatamente (dalla linea) quella “presenza” che prima mancava, senza essere costretti ad intervenire sull’equalizzazione. Il cavo che qui voglio prendere in esame è il Reference mod. RMC-S01, il cavo consigliato per la ripresa microfonica in studio. Per registrare una voce occorre certamente un buon microfono, ma se a quel microfono gli viene sostituito il cavo (con l’RMC-S01) allora sento quanto può variare un risultato in termini di:

  1. timbro: il tono della voce registata ora rispecchia fedelmente quello originale;

  2. presenza: nel mix la voce risulta subito più “avanti” rispetto a prima;

  3. dinamica: tutte le sfumature della voce originale vengono dettagliatamente restituite;

  4. ricchezza armonica: il suono è più “corposo” in quanto lo spettro sonoro è più esteso.

Reference Laboratory dal 1989 investe nella ricerca sui cavi, siano essi audio, luci, video, digitali, cat5 o combinati, perché sa bene che un segnale può arrivare nitido o “opaco”; in termini percettivi (nell‘audio), può arrivare “prima” o “dopo”, può risultare “lontano” o “vicino” e questo non è un dettaglio.

In fase di mixaggio, mentre portare “indietro” uno strumento, riducendo una certa quantità di frequenze medio-alte o dando un po’ di compressione, è abbastanza facile, problematico invece risulta portarlo “avanti” quando quelle frequenze e la dinamica originale risultano irrimediabilmente compromesse dalla dispersione del segnale dovuta ad un cablaggio “inadeguato”. Investire sui cavi è dunque fondamentale. Solo così facendo è possibile “portare avanti” quelle differenze, quei dettagli del suono che erano stati lasciati in un cassetto (cioè persi nella linea). Fai una prova e... se ti va, scrivici (info@referencelaboratory.com).
Reference Laboratory sarà lieta di leggere le tue opinioni ed esperienze sul campo.

Ciao,

Angelo Tordini

Richard Corsello & Angelo Tordini
Angelo Tordini con Richard Corsello*
(*)FOH recording "Sonny Rollins 2010 World Tour"

 





[ Indietro ]

S E G U I C I

Seguici su FACEBOOK Seguici su TWITTER Seguici su YOUTUBE Seguici su FLICKR Seguici su VIMEO

Spotlight


Distribuzioni

Audix microphones
Source Audio
Morpheus efx
Soundsphere
Sabra-Som
Amphenol connectors

Fiere & Eventi
workshop

24 gennaio 2014:
MUSIC SHOP Viterbo
Via della Palazzina 109
Viterbo
Dalle 15:30 alle 19:00

fiere

26 marzo 2017:
Custom Shop Milano
Palazzo delle Stelline
Corso Magenta
Milano
STAND 212-2013




©2012 - Reference Laboratory s.r.l. - P.I./V.A.T. 04762861005
Tutti i marchi registrati e i diritti d'autore in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.